Geschichte der ladinischen Literatur

Ein bio-bibliografisches Autorenkompendium von den Anfängen des ladinischen Schrifttums bis zum Literaturschaffen des frühen 21. Jahrhunderts

€76.00

In stock

Bernardi, Rut; Videsott, Paul

2014, 1502 p. 16 x 23 cm
3 volumes in slipcase

2nd revised edition

ISBN: 978-88-6046-063-9

E-ISBN: 978-88-6046-106-3

ISSN: 2420-9252

Description

This history of Ladin literature provides for the first time a comprehensive overview of 230 Dolomite-Ladin authors from the beginnings of Ladin literature (17th century) up to contemporary Ladin writing (2012). Each article on the authors contains a detailed biography, a complete catalog of works and a review of the oeuvre based on a representative sample of original texts, also translated into German. This new standard reference of Rhaeto-Romance Studies is completed by introductory chapters on the beginnings and the development of Ladin literature, its genres and themes, the history of research, the presence of Ladin literature in the Ladin-speaking media, the presence of Ladinia in German and Italian literature as well as a name index with as many as 3,000 entries.

Creative Commons License
Geschichte der ladinischen Literatur by Bernardi, Rut; Videsott, Paul —excluding the cover and the quotations— is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License .

Reviews

Gli autori hanno messo a disposizione degli studiosi una massa imponente di dati e di materiali, frutto di una lunga ricerca e di un grande sforzo di sistemazione e completezza. (L'opera) offre un quadro molto completo della lingua letteraria, soprattutto per l'Ottocento, e quindi uno strumento utilissimo per studiare la storia delle varietà ladine in generale e della tradizione scritta in particolare. Revue de Linguistique Romane, Giampaolo Salvi, gennaio-giugno 2015
Questa Storia della letteratura ladina restituisce per la prima volta un panorama completo degli oltre 245 autori in lingua ladina a partire dall'inizio della scrittura ladina fino al 2012. I capitoli sui singoli autori contengono una breve biografia, una bibliografia completa, la recensione dell'opera e una scelta rappresentativa di testi originali con traduzione tedesca. Corriere dell'Alto Adige, Brunamaria Dal Lago Veneri, 13/10/2013
I curatori, che hanno lavorato all'ambizioso progetto intensamente ed appassionatamente per un quadriennio, sono due nomi assi noti nella linguistica e letteratura ladina. ... L'opera di Bernardi e Videsott, al quale va senz'altro un plauso, costituisce una storia letteraria della Ladinia dolomitica di completezza, minuziosità e documentazione esemlare, da cui sicuramente non si potrà prescindere per studi futuri. Ladin!, Ernesto Majoni, Natale 2013
Uno degli esiti più importanti che gli autori hanno raggiunto con questo terzo titolo della serie consiste indubbiamente nel fatto che essa presenta per la prima volta in modo unitario una selezione di testi letterari ladini suddivisi secondo le cinque valli. L'opera può efficacemente agevolare l’accesso alla letteratura ladina, stimolare i parlanti alla lettura e alla scrittura di nuovi testi, fungere da punto di partenza per maestri e allievi nella scuola dell’obbligo, e infine fornire preziosi materiali di lavoro a quanti si interessano della storia e della cultura della Ladinia. Ce fastu, Gabriele Zanello, 2014

You are not logged in

  • Icon Shoppingcart Empty
  • The shopping cart is empty.
Bozen-Bolzano University Press
Free University of Bozen-Bolzano


Universitätsplatz 1 - piazza Università 1
39100 Bozen-Bolzano
Italy

T: +39 0471 012332
F: +39 0471 012309
universitypress@unibz.it