Devianza e violenza

Brixener Studien zu Sozialpolitik und Sozialwissenschaft 3

Price

24,00 

Delivery status

In stock

Add to Cart

Product Information

Press commentaries

Lothar Bönisch ha scritto un libro completo e dettagliato sugli aspetti psicologici e sociali della violenza e della devianza... Bönisch inizia la sua trattazione dal concetto di coping, ampliandolo in modo da includere anche i comportamenti devianti e violenti definiti come forme, naturalmente perverse, di coping... Accanto a questo principio Bönisch ne pone un altro di tipo sociale, ed è il concetto di anomia elaborato da Durkheim, ovvero il crollo di regole di condotta universali e dotate di valore instrinseco...Infine Bönisch enuncia il terzo principio, quell’etichettamento, il “labeling” come altro potente fattore che trasforma in devianti soggetti non riconducibili al modello dominante. State of Mind, online, aprile 2015
Il testo si chiude con indicazioni chiare e concrete, tipiche di che non parla di disagio solo a livello eorico, rivolte a professori, educatori, operatori dei servizi sociali. È per questo che il libro rappresenta uno strumento prezioso per chi, a vario titolo, per esperienza personale o per esigenze professionali, deve rapportarsi con chi esprime il suo disagio e la sua disperazione attraverso comportamenti antisociali e violenti. Alessandra Fralleoni , Rassegna di Servizio Sociale, gennaio 2015